1237-la-meravigliosa-spiaggia-delle-caldane-maxw-824.jpg

Mini crociera nell'Arcipelago Toscano-Isole di Giannutri e Giglio

Una piacevole giornata estiva all'insegna del Relax con navigazione e soste nelle due Isole di Giannutri e Giglio. Il pranzo di pesce fresco a bordo e le soste nelle calette per il bagno e una passeggiata coroneranno il viaggio.

Partenza: Al momento non ci sono partenze previste

Partenza ore 6.30 da Camucia, Parcheggio Piazza Chateau Chinon. Viaggio in pullman gran turismo per raggiungere l'imbarco a Talamone. Lungo il percorso in superstrada sosta per colazione libera. Disbrigo delle pratiche di imbarco e partenza alle ore 10,00. Dopo il piacevole percorso in navigazione costeggiando l'Argentario approdo all'Isola di GIANNUTRI alle ore 11:30, con possibilità di effettuare escursioni nell'isola o di tuffarsi nelle acque cristalline della selvaggia Cala Maestra o di Cala Spalmatoio. È l'isola più meridionale dell'Arcipelago Toscano e si trova a circa 8 miglia a sud-est del Giglio e di circa 6 miglia a sud-ovest del Monte Argentario.

Lunga circa 3 chilometri e larga poco più di 500 metri ha una costa frastagliata e rocciosa con una unica spiaggetta che si trova nella Cala Maestra. Il punto più elevato è il Poggio Capel Rosso di 88 metri sul livello del mare; ha una superficie di 260 ettari e uno sviluppo costiero di circa 11 chilometri. Meta di passo per una miriade di uccelli che raggiungono l'Europa per nidificare, è la terra d'elezione per il rondone pallido ed è colonizzata sulle coste dai numerosi gabbiani reali. La natura calcarea e l'eccezionale trasparenza dell'acqua, la straordinaria diversità biologica e la presenza di relitti, rendono unici questi fondali, I romani, probabilmente appartenenti alla famiglia dei Domizi Enobarbi, hanno anche lasciato in eredità all'isola i resti di un antico porto alla Cala dello Spalmatoio e una villa mozzafiato costruita in località Cala Maestra nella prima metà del II secolo d.C. Ottimo e abbondante pranzo a bordo con menù di pesce. Partenza da Giannutri alle ore 14:00 e arrivo sull’Isola del GIGLIO alle ore 14:45. Con i suoi 21 kmq di estensione, è la seconda isola più grande dell’Arcipelago Toscano ed è rinomata per le sue bellezze naturali: il mare cristallino color smeraldo, con i fondali ricchi e pescosi, fanno da cornice ad un territorio per il 90% ancora selvaggio. Tempo a disposizione per fare una passeggiata nel pittoresco porticciolo dalle Case Multicolore, per un altro bagno o per una visita facoltativa al castello. Partenza alle ore 17:30 dal Giglio e ritorno alle 18:30 a Talamone. Partenza in Bus GT per il rientro.replica rolex Arrivo previsto alle ore 21 circa.

La quota comprende:

Viaggio in Bus GT, parcheggi e spese autista; mini-crociera in battello privato per l'itinerario previsto; pranzo con menù a base di pesce a bordo; assicurazione personale spese mediche e bagaglio; accompagnatore agenzia.

La quota non comprende:

Tasse di sbarco a Giannutri e Giglio (€ 5,50 complessive)

Tutto quanto non riportato alla voce "la quota comprende" 


Documenti necessari: